Cristiano Ronaldo accusato dalla FA per lo scontro con il tifoso dell’Everton | Notizie di calcio

MANCHESTER (Regno Unito): Cristiano Ronaldo è stato accusato di condotta “impropria e/o violenta” dal Federcalcio inglese venerdì per un incidente che risale a cinque mesi fa.
Il filmato mostrava Ronaldo che sembrava buttare a terra il cellulare di un tifoso dopo la sconfitta per 1-0 dello United in casa Everton il 9 aprile, per il quale il portoghese è stato ammonito da Polizia del Merseyside.
Cristiano Ronaldo è stato accusato di violazione fa Regola E3 per un incidente avvenuto dopo Manchester United FC‘S premier League partita contro l’Everton sabato 9 aprile 2022″, ha detto un portavoce della FA.
“Si presume che la condotta dell’attaccante dopo il fischio finale sia stata impropria e/o violenta”.
Dopo l’incidente, avvenuto mentre Ronaldo si stava dirigendo verso il tunnel, il 37enne si è scusato sui social per il suo “sfogo” e ha invitato il tifoso a guardare una partita all’Old Trafford “in segno di correttezza”. gioco e sportività”.
Se ritenuto colpevole dell’accusa, Ronaldo potrebbe essere squalificato dalle prossime partite di Premier League.
Il cinque volte vincitore del Pallone d’Oro ha iniziato in campionato solo una volta in questa stagione sotto Erik ten Hag dopo non essere riuscito a forzare un trasferimento dall’Old Trafford durante la finestra di mercato.
In una dichiarazione, lo United ha dichiarato: “Rileviamo l’annuncio della FA in relazione a Cristiano Ronaldo.
“Sosterremo il giocatore in risposta all’accusa”.